Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Quattro consigli per tenersi stretti i clienti!

Come rapportarsi al meglio con i clienti? Ecco qui quattro semplici regole per fidelizzarli!

  •  Personalizzazione: è importante rendere le comunicazioni personalizzate ma senza spendere una fortuna e con la possibilità di misurare subito i risultati. Bisogna cercare di instaurare un buon legame per soddisfare il cliente durante tutto il rapporto commerciale. Alcuni esempi: nelle newsletter per esempio si può usare il nome del cliente nel saluto, inviargli una email di auguri per il suo compleanno o inviargli messaggi con contenuti personalizzati.
  •  Ringraziare sempre: cosa succede quando un cliente acquista in un negozio? Di solito il commesso lo ringrazia. Lo stesso deve accadere nel mondo virtuale: il cliente deve sentirsi coccolato e per farli sentire così bastano semplici gesti che faranno crescere la customer loyalty (= fidelizzazione). Per esempio, si può provare a ringraziare il cliente facendo riferimento al prodotto acquistato piuttosto che ringraziare semplicemente per l’acquisto.
  •  Confezionare contenuti adatti: più i messaggi sono utili e interessanti, più i clienti resteranno fedeli all’azienda o al prodotto. Una strategia per far sentire i clienti più convolti, è quella di chiedere direttamente a loro di quali informazioni hanno bisogno o vorrebbero ricevere per approfondire un argomento. Perciò, bisogna scrivere contenuti adatti (per esempio nelle newsletter) tenendo conto degli interessi dei lettori.Regalo per fidelizzare
  • Regalare un’offerta speciale, un dono o uno sconto: è la cosa più naturale del mondo fare un regalo per ricompensare i propri clienti della loro fedeltà! L’importante è che lo sconto o l’offerta siano rilevanti e semplici da utilizzare.

Come per qualsiasi relazione, anche nel rapporto con i clienti c’è bisogno di impegno. Occorre conquistarli, conoscere e rispondere alle loro esigenze ma soprattutto dimostrare gratitudine per la loro fedeltà.

Queste poche e semplici regole sono gli ingredienti principali per dare il via a un rapporto vantaggioso tra azienda e cliente.

 

 

  1. Massimiliano Hangler03-04-12

    Ciao, sono d’accordo su tutto tranne che sull’ultimo punto (almeno in parte): mi sembra difficile creare una clientela fedele se concedi uno sconto/omaggio al primo acquisto. Così nella vita off-line attiri solo clienti “Cherry pickers”, interessato alla valenza economica più che ai contenuti. O nella vendita on-line è diverso?

  2. Andrea03-12-12

    Ciao Massimiliano, nell’ultimo caso conterà più di tutti il servizio post vendita. Le offerte poi possono riguardare non solo i nuovi clienti, ma anche quelli già fidelizzati. Offrendo a loro uno sconto su un eventuale acquisto, possiamo fidelizzarli ancora di più.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.