Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

SEO: cominciamo dall’interno (parte prima)

SEO: cominciamo dall’interno (parte prima)
 

Partiamo dal primo fattore del SEO: la struttura interna del sito.

Wordpress pluginSe decidiamo di utilizzare la piattaforma Wordpress, saremo già a buon punto. Fatto ciò bisogna aggiungere i famosi plugin: strumenti gratuiti molto potenti.

Ve ne segnaliamo due tra i migliori:

il primo si chiama All-in-One SEO Pack, un plugin che sistema diversi aspetti del tuo sito e permette di ottenere un alto posizionamento nelle SERP (Search Engine Results Page);

il secondo invece si chiama XML Sitemaps. Quest’ultimo plugin permette di creare automaticamente delle sitemap, cioè mappe che verranno inviate in automatico ai motori di ricerca per contribuire a una buona indicizzazione.

Dopo averlo installato e attivato, basterà un solo click per avviare la creazione della sitemap. Da questo momento in poi il plugin si aggiornerà automaticamente e manderà ogni giorno la sitemap aggiornata ai motori di ricerca. È una sorta di vantaggio reciproco tra il tuo sito e i motori di ricerca.

 

Vediamo adesso altri due fattori per ottimizzare il tuo sito dall’interno.

  • Il primo si riferisce ai Permalinks (dalla frase inglese “permanent link”): sono tipi di URL, cioè indirizzi web che si riferiscono a una specifica informazione, strutturati in modo da rimanere uguali per lunghi periodi di tempo. Il termine permalink è spesso utilizzato quando si parla di blog, e indica il link associato a uno specifico post.
  • Il secondo fattore si riferisce invece alla Grafica: per i motori di ricerca una pagina web che si carica velocemente è da preferire rispetto a una che si carica lentamente. Questo fattore viene definito leggerezza di una pagina web. È per questo motivo che bisogna creare siti “leggeri”, privi di aspetti grafici superflui e appesantiti da applicazioni flash e javascript. Senza dimenticare che un sito light, aumenta i guadagni!

Fonte: Aiuto Affiliati

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.