Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

PMI: Email marketing o Social Media?

PMI: Email marketing o Social Media?
 

Quali sono gli strumenti di marketing più efficaci nell’ambito della comunicazione per una PMI?

Mettiamo a confronto l’email e i social media: due strumenti differenti per quanto riguarda il contatto con il cliente.

Sicuramente l’email è stato uno dei primi canali per il CRM (Customer relationship management = Gestione delle Relazioni coi Clienti) per entrare in contatto con la potenziale clientela in maniera veramente diretta. L’email marketing permette di segmentare e stabilire una comunicazione one-to-one davvero puntuale attraverso database – costruiti nel tempo attraverso raccolta di informazioni sulla propria clientela –  o sottoscrizioni degli utenti.

C’è da dire però che l’email marketing sfrutta un tipo di comunicazione unidirezionale, a differenza del modello bidirezionale dei social media.

In secondo luogo, lo strumento mail – a differenza di ciò che accade con i social media – è molto meno coinvolgente per l’utente.

effetto viraleVolgendo lo sguardo ai social network invece, si evidenzia subito la già citata bidirezionalità nella comunicazione: attraverso la possibilità di condividere contenuti, l’utente è più invogliato a instaurare un dialogo. Altra prerogativa dei social media è quella di scatenare l’effetto di condivisione virale, un potentissimo strumento che deve essere in mano alle PMI.

 

 

In conclusione, possiamo affermare che i due strumenti –  social media ed email marketing – non sono in competizione ma possono diventare complementari per raggiungere degli obiettivi di marketing.

Per esempio: i social media possono essere utilizzati per raccogliere informazioni dagli utenti e arricchire così il numero di contatti; d’altro canto, l’email marketing può essere utilizzato per promuovere la condivisione sui canali social e per aggiornare l’utente sulle attività svolte sui social network.

Perché competere quando si può collaborare?

BUZZola adotta questa filosofia e offre alle PMI un servizio integrato utilizzando di tutti gli strumenti adatti per raggiungere obiettivi di marketing.

Realizza un marketing di successo…lasciati guidare da BUZZola!

  1. francesco canale04-04-12

    Vanno anche considerate resistenza e diffidenza del destinatario nei confronti dei due media. Per il DM sono più alte a causa dell’esposizione pluriennale allo spam eMail. Per il social media marketing la relativa novità del mezzo ha ancora capacità attrattiva presso coloro che possiamo definire i newcomer del web 2.0, ovvero gli utenti che non hanno una frequentazione costante dei SM superiore ai due/tre anni.

  2. Alessio04-04-12

    Assolutamente daccordo, l’unione fa la forza e non devono essere per forza rivali.

    Secondo me un’azienda deve utilizzare l’email marketing se non vuole apparire troppo amatoriale, perché utilizzare solo i social media potrebbe dare a qualcuno l’impressione di un qualcosa fabbricato in casa.

    Poi c’è anche da prendere in considerazione la riservatezza, mentre sui social le azioni sono in bella vista, con le mail rimane un contatto a due e più riservato.

    Alla fine utilizzarli entrambi da la possibilità al cliente o potenziale cliente di scegliere il modo migliore per rimanere contattare l’azienda.

  3. Massimiliano Hangler04-05-12

    Un altro aspetto interessante dell’e-mail e’ che si puo’ avere un feedback indiretto rispetto ai gusti dei propri clienti monitorando i topics più cliccati nella mail (con l’uso di software che lo registri ovviamente). Secondo me così si ha un altro feedback interessante, no?

    • Andrea04-05-12

      Esattamente Massimiliano. Esistono alcuni software che permettono proprio di fare ciò che tu dici, ovvero, monitorare quali sono gli elementi delle newsletter più cliccati. In questo modo è possibile avere un facile riscontro sulle campagne di newsletter che sono state attivate.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.