Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Pinterest il nuovo social network. Prossimamente…sul tuo pc!

02 Feb Pinterest | Comments

Dall’unione delle due parole inglesi pin e interest, Paul Sciarra, Evan Sharp e Ben Silbermann hanno dato vita a PINTEREST.

Pinterest: nuovo social trend 2012Il nuovo social network è esploso dopo l’estate negli Stati Uniti e nelle ultime settimane è arrivato anche in Italia. Pinterest ha tutte le carte in regola per diventare uno dei trend social del 2012 capace di superare Google Plus e Tumbrl quanto a pagine viste. La registrazione (su invito) permette di creare una propria rete di contatti utilizzando amici o follower a loro volta già iscritti a Pinterest. Ma…come funziona Pinterest?

Ogni utente di Pinterest può creare una ‘lavagna virtuale’, suddivisa in board (bacheche) editabili, su cui inserire contenuti (i pin) come immagini, video e documenti trovati sul web. Con il pin button l’utente può collezionare nella propria bacheca i suoi interessi, direttamente dalla rete e senza prima salvarli sul desktop. Altro vantaggio: si possono filtrare i ‘pin’ per categorie, in modo da selezionare il più possibile i propri contenuti.

Pinterest risponde all’esigenza di tutti quegli utenti che preferiscono “consumare” e condividere contenuti, piuttosto che crearne di nuovi. L’obiettivo è perciò quello della condivisione, comune a tutti i social network: se Tumbler ha il repost, Twitter ha il retweet…Pinterest ha il Re-pin!

Pinterest accontenta tutti i gusti: dal giardinaggio alle automobili passando per educazione, musica e tecnologia. Ma secondo Experian Hitwise, l’utente tipo di Pinterest è DONNA: il mondo femminile rappresenta circa il 58% dei 7.51 milioni di utenti totali!

 A differenza di altri social network, Pinterest mira a un target specifico all’interno di ogni mercato. Questa specialità sta interessando parecchio le aziende soprattutto per quanto riguarda l’e-commerce. Basta creare un account sul social network per sfruttare l’innovativa vetrina “virtuale”. Ogni azienda può mostrare i propri prodotti e incrementare così la visibilità del sito istituzionale per incentivare poi gli acquisti on-line. Le immagini, si sa, colpiscono l’occhio prima della parola scritta. Questo è l’obiettivo di Pinterest: comunicare soprattutto attraverso le immagini per condividere gli interessi e, nel caso delle imprese, diffondere la conoscenza sugli articoli aziendali.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.